Fotoriflettendo

Associazione di Promozione Sociale
Chi siamo

La nostra storia

Il nostro interesse verso la creazione di eventi culturali nasce in un passato dove tutto era diverso, un passato senza social ne video conferenze, un passato dove la carta e la parola erano gli strumenti principali di condivisione di interessi e divulgazione di contenuti. Il Concorso Nazionale di Fotografia fu la nostra prima manifestazione di indirizzo culturale, nata con l’intento di avviare un percorso di crescita e dare la possibilità a professionisti e fotoamatori di descrivere tematiche comuni attraverso le immagini.

L’idea di un concorso di fotografia a Castelbuono, con un premio dedicato ai giovani, nasce nell’anno 1999 per iniziativa del nostro fondatore, il dott. Vincenzo Cucco, membro della Segreteria Regionale di Palermo dell’Association Europèènne des Cheminots.

Nel mese di settembre del 2000 prende il via la 1° edizione del concorso, la cui mostra è inserita nel programma della “Provincia in Festa”. L’Associazione  Europea dei Ferrovieri , per essa la Segreteria Regionale di Palermo, indice le prime due edizioni come “Concorso di Fotografia Madonie Premio Enzo La Grua”, la terza e la quarta come “Concorso Europeo di Fotografia Premio giovani Enzo La Grua”.

Nell’anno 2004 la manifestazione non è più indetta dall’Association Europèènne des Cheminots  ma dall’Associazione Culturale “Gruppo T“ che promuove le edizioni dal 2005 al 2007  come “Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono Premio giovani Enzo La Grua”.

Il 5 gennaio 2008 la famiglia La Grua e Vincenzo Cucco, ideatore della iniziativa, costituiscono l’ Associazione Culturale intitolandola ad Enzo La Grua, poliedrico artista castelbuonese, scomparso il 21 settembre 1999 in seguito ad un tragico incidente sulla scena avvenuto nella sera del 19 settembre nell’affollatissima piazza di Gangi.

Tra le attività di rilievo svolte e curate nel corso degli anni, ricordiamo il progetto di rivalutazione degli arredi urbani “Castelbuono si racconta”, le partecipazioni alla “Settimana delle Culture” di Palermo e la cura di mostre di pittura e fotografia tra le quali la personale “Palermo Petix” di Gigi Petix.

Con la XX edizione svoltasi nel 2019 si è conclusa l’esperienza condivisa con la predetta Associazione senza che si interrompesse la tradizione del Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono.

L’11 gennaio 2020 lo stesso Vincenzo Cucco costituisce, insieme allo staff storico, l’Associazione di Promozione Sociale “Fotoriflettendo” per proseguire con l’organizzazione annuale del Concorso Nazionale di Fotografia ed elaborare nuovi progetti di offerta culturale.

Il presente

Fotoriflettendo nasce con l’intento di continuare quel percorso di promozione culturale che dal 1999 ci permette di raccontare il mondo che cambia attraverso i canali dell’arte, della fotografia e dello spettacolo. Dove la riflessione tematica possa trovare territori liberi e neutrali, ma soprattutto dove le idee trovino strumento di espressione nei linguaggi della contemporaneità.

L’Associazione nasce con l’intento di promuovere ogni tipo di attività culturale e sociale che coinvolga le arti, la fotografia e lo spettacolo. Dove la riflessione tematica possa trovare territori liberi e neutrali, ma soprattutto dove le idee trovino strumento di espressione nei linguaggi della contemporaneità.

Interesse principale continua ad essere quello di approfondire il significato dei “legami”, di quell’insieme di rapporti silenziosi che intercorrono tra le persone e i luoghi, tra le parole e le immagini, tra i desideri e i sogni.

L’obiettivo è offrire spazio di espressione a questi legami, passando attraverso tematiche e idee sempre nuove, preservando, all’interno di spazi e interessi comuni, il fascino e l’importanza della diversità.

Ci troviamo di fronte ad un’evoluzione del progetto culturale che nell’ultimo ventennio ci ha visti impegnati in campo ideativo ed organizzativo. Il Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono rivolgerà sempre particolare attenzione ai giovani ai quali continuerà a riservare loro un premio speciale.

Il gruppo ha creduto e continua a credere con ancora maggiore forza nel cambiamento, nel potere delle idee e nella capacità di rinnovarsi. Crede nel valore che hanno le arti di arricchire in egual misura chi sceglie di descrivere il mondo e chi di osservarlo. Crede nell’espressione e nella ricerca di nuovi strumenti di indagine che possano raccontare con verità e coerenza tutte le sfaccettature di un mercato culturale in costante evoluzione.

Obiettivi

Promozione culturale

Educazione, istruzione e formazione professionale, in ambito artistico (teatro, cinema, danza, musica, pittura, fotografia, videoripresa) con istituzione di corsi a tutti i livelli.

Tutela e valorizzazione

Interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio.

Per il sociale

Organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale. Promozione e diffusione della cultura e della pratica del volontariato.

Gestione e promozione eventi

Organizzazione e realizzazione di manifestazioni, mostre, esposizioni, rassegne e concorsi in ambito culturale e sportivo, sia nazionale che europeo; di convegni, conferenze, dibattiti, seminari, proiezione di filmati, concerti etcc..

Risorsa turismo

L’organizzazione e la gestione di attività turistiche di interesse sociale e culturale.

Collaborazioni

Collaborazioni con enti pubblici e privati, associazioni culturali e sportive, che perseguono scopi e finalità affini.

Integrazione

L’accoglienza umanitaria ed integrazione sociale dei migranti.

Educazione alla legalità

La promozione della cultura della legalità, della pace tra i popoli, della non violenza, della difesa non armata.

Riqualificazione

La riqualificazione dei beni pubblici inutilizzati o di beni confiscati alla criminalità organizzata.

Fotoriflettendo è una associazione non riconosciuta, apartitica e aconfessionale, denominata Associazione di Promozione Sociale (APS Fotoriflettendo), il cui Atto Costitutivo e Statuto sono  stati registrati c/o l’Agenzia delle Entrate di Bagheria in data 14 gennaio 2020.  Sede legale in Castelbuono, Contrada Mandrazze snc con codice fiscale 96031260829. Presidente dott. Vincenzo Cucco

Vincenzo-Cucco-Portrait

VINCENZO CUCCO

Presidente

Clelia-Cucco-Portrait

CLELIA CUCCO

Art Director

Giuseppe-Mazzola-Portrait

Giuseppe Mazzola

Photographer

Maria-Scaglione-Portrait

Maria Scaglione

Copywriter

Noi

Il team di Fotoriflettendo

Crediamo nella valorizzazione della diversità, nei contenuti innovativi e nella cultura come strumento di crescita personale e collettiva.

Chica-Portrait

Chica

Supervisor

Definire è uccidere, suggerire è creare.

Stephane Mallarmé

Patrocini

Un ringraziamento va agli sponsor che da anni supportano il nostro lavoro permettendoci di dar vita alle idee e creare momenti di incontro e di crescita.

Partner

Un ringraziamento va agli sponsor che da anni supportano il nostro lavoro permettendoci di dar vita alle idee e creare momenti di incontro e di crescita.